Per calciatori e tifosi il rispetto va sottozero

Pubblicato: 2 febbraio 2012 in Mondo Ultras
Tag:, , , , ,

I dirigenti della Lega Calcio non leggono i giornali, non seguono i tg e probabilmente non ascoltano la radio. Devono avere un rapporto complicato anche con internet. Di sicuro considerano le previsioni del tempo un’impostura, come certi oroscopi.

 

 

Calcio nella neveFatto sta che la settimana più fredda degli ultimi 27 anni, annunciata con un preavviso da parto cesareo, in tutta Italia ha colto di sorpresa solo loro. Non si spiegherebbe altrimenti la decisione sconsiderata di confermare due campionati in notturna, nei giorni dei campi patinoire. Strepitosa la difesa di Abodi, presidente della Lega di B: «Quando si fanno i calendari ad agosto è impossibile prevedere se nevicherà a gennaio, a febbraio e persino a marzo».

Ma certo, che nevichi a gennaio è un evento eccezionale. E correggersi in corsa, anticipando le partite alle 15, in un orario in cui Parma-Juve probabilmente si sarebbe disputata? Impossibile anche quello, perché le tv a pagamento versano l’obolo che regge il carrozzone e dunque dettano legge, cioè i palinsesti. La notturna infrasettimanale non si discute, si accetta. Il tifoso da stadio è una presenza trascurabile, marchiato dalla clamorosa colpa di esibire un biglietto anziché un telecomando. Non ha diritti, nemmeno il più elementare: assistere ad una partita di pallone anziché al gran galà del ghiaccio. E intanto più si intasano i calendari, più si frammenta il campionato, meglio riesce lo spezzatino televisivo. Non siamo nostalgici di «Novantesimo minuto» ma questo non è il futuro che avanza, è il futuro che brancola. E disprezza l’incolumità dei calciatori quanto quella degli spettatori.

[Fonte: La Stampa]

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...