Il Newcastle cambia il nome allo stadio? Un tifoso ridipinge il vecchio nome e viene arrestato: “Lo rifarei, è il ‘St.James Park’ è storia”

Pubblicato: 22 febbraio 2012 in Mondo Ultras
Tag:, , , , ,

“La gente su Facebook chiedeva che qualcuno andasse a mettere una nuova insegna e io mi sono detto: ‘perche no?’. Ho deciso di fare la mia parte e parlare in nome di tutti”.

 

NewcastleUn ventinovenne disoccupato di Newcastle è stato arrestato questa mattina con l’accusa di aver danneggiato una parete esterna dello stadio appartenente alla squadra locale. Il reato commesso dall’irriducibile tifoso bianconero sarebbe quello di aver dipinto con della vernice bianca lo storico nome del campo da gioco cittadino, St. James’ Park.

La sua azione è una chiara protesta nei confronti della decisione presa dalla società Newcastle United di rinominare lo stadio ‘Sports Direct Arena’, sperando di generare in questo modo oltre 10 milioni di sterline di ricavi pubblicitari.

Vendere i diritti del nome dello stadio è astuta trovata che già numerosi club in tutto il mondo hanno abbracciato per ovviare agli attuali problemi finanziari. Cionostante, il supertifoso Michael Atkinson ha interpretato la scelta della dirigenza come un’offesa alla storia del club e della città.

Il presunto ‘vandalo’ ha dichiarato al tabloid inglese Daily Mail: “Ieri pomeriggio ho sentito su Facebook che gli operai stavano rimuovendo l’iscrizione all’entrata dello stadio St. James’ Park è un nome storico, e invece Mike Ashley (il proprietario)pensa solo a promuovere la sua attività commerciale. La gente su Facebook  chiedeva che qualcuno andasse a mettere una nuova insegna e io mi sono detto: ‘perche no?’. A quel punto ho deciso di fare la mia parte e parlare in nome di tutti i tifosi del Newcastle”.

Parlando dell’inevitabile arresto avvenuto immediatamente sul posto, Atkinson ha aggiunto: “Sapevo che sarei stato fermato dalla polizia per quell’azione, ma ciò non mi interessava. Senza dubbi lo rifarei un’altra volta. Ashley non puo’ permettersi di trattare i tifosi in questo modo”.

Il club, che non ha voluto commentare l’incidente, annuciò il cambio di nome lo scorso Novembre, mettendo fine a quasi 120 anni di storia. Nonostante il consiglio comunale abbia più volte assicurato che il vecchio nome verra’ ancora utilizzato, da allora i supporters locali hanno inscenato numerose azioni di protesta.

[Fonte: Goal.com]

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...