2 PESI, 2 MISURE dell’osservatorio…

Pubblicato: 19 marzo 2012 in Mondo Ultras
Tag:, , , , ,

Premesso che non avremmo mai utilizzato questo nuovo escamotage dell’osservatorio per aggirarare il divieto di trasferta… (ovvio… imposto dalle società per i mancati incassi…) con la storia DEL TESSERATO che accompagna un non tesserato in trasferta rendendosene garante.

Confermo e vado avantiA PATTO che entrino insieme allo stadio, magari sotto braccio…

un genitore accompagna un figlio a scuola….

un nipote accompagna la nonna a ritirare la pensione…

due sorelle vanno a fare shopping insieme….

due innamorati passeggiano lungo il mare….

ma un tesserato può accompagnare un ultras o qualunque altro tifoso libero allo stadio????

la trasferta è un insieme di sensazioni, l’amicizia… il viaggio in 5 in una macchina… il pranzo… il batticuore… l’orgoglio di accompagnare la propria squadra in capo al mondo…

e i nuovi padroni del calcio…. oltre ad imporre tessere, credit card o fidelity card….vogliono anche decidere con chi mandarci in trasferta????

a cosa sono serviti 2 anni di lotta contro la tessera  con rinunce inenarrabili????

e comunque sia… anche se è una proposta oscena….

perchè le altre tifoserie possono usufruirne… e la nostra no?

ecco un esempio:

modalità di vendita – Roma Genoa

in base alle Determinazioni dell’Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive N° 6/2012 dell’8 febbraio 2012 e N° 12/2012 dell’8 marzo 2012, gli stessi Titolari di Tessere del Tifoso potranno acquistare contestualmente al proprio titolo anche un biglietto per un proprio conoscente, previa presentazione all’operatore della propria Tessera e di una fotocopia di un valido documento d’identità del titolare dell’altro tagliando.

modalità di vendita – Milan Roma

A seguito del protocollo d’intesa del 21 giugno 2011 tra il Ministero dell’Interno, il CONI, la FIGC, la Lega serie A, la Lega Serie B e la Lega Pro,  la vendita dei biglietti per i posti destinati ai sostenitori della squadra ospite (“settore ospiti” e/o altre zone dello stadio) è vietata ai residenti nella Regione Lazio. Da tale prescrizione sono esenti i possessori della “Tessera  del Tifoso”.I biglietti saranno pertanto acquistabili dai possessori della Tessera del Tifoso “AS ROMA CLUB PRIVILEGE”, esibendo all’operatore la tessera stessa.

no alla tessera

no alla fidelity card

no all’art. 9

no alla repressione

no alle limitazioni.

ridateci il nostro calcio!!!

Dal profilo fb di Emanuele Corederoma.

[Fonte: Liberi di tifare]

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...