‘Maratona’ esaurita: I tifosi spingono il Torino

Pubblicato: 13 aprile 2012 in Mondo Ultras
Tag:, , ,

‘Chiediamo ai nostri tifosi di prenderci per mano, di trascinarci alla vittoria perché loro sanno fare la differenza’.

 

Così aveva parlato Giampiero Ventura alla vigilia del match con la Reggina, poi bloccato a metà per la grandinata. Conoscendo la delicatezza del momento storico granata e il peso specifico che ha il pubblico, specialmente all’Olimpico, il tecnico aveva così ‘convocato’ la gente del Toro per superare di slancio uno degli ostacoli che dividono i ragazzi di Ventura dal traguardo della serie A. Se il richiamo al tifo era estremamente importante per la sfida con la Reggina, il discorso vale ancora di più per l’infuocato posticipo di lunedì, alle ore 21, contro il Sassuolo, in uno scontro diretto che può davvero valere mezza promozione.

UNA NOTTE DA LEONI – Senza nemmeno bisogno di appelli, la tifoseria ha già cominciato a rispondere in massa: la tentazione è grande, l’atmosfera che si respira è quella da notte decisiva e dunque il pubblico ha scaldato i motori. Ieri pomeriggio i botteghini dello stadio Olimpico hanno annunciato ufficialmente che la curva Maratona è esaurita: primo dato sostanziale per capire la fibrillazione che c’è attorno al match di lunedì. Non ci sono più biglietti per entrare nel cuore del tifo, però anche altri settori sono in via di esaurimento: si stanno infatti riempiendo pure curva Primavera (un tagliando costa 10 euro), Distinti e Tribuna granata (un tagliando a 15 euro), ovvero i settori più economici.

L’INFAUSTA SERATA – Dunque è una vera e propria caccia al biglietto, con la possibilità di superare il record stagionale dell’Olimpico ottenuto contro il Verona: la speranza dei granata è che però il risultato sia molto diverso da quello ottenuto in quella infausta serata del 12 marzo. Il primato di pubblico è impresa possibile, considerando il ritmo con il quale sta viaggiando la prevendita.

IL TORO SU TWITTER – Intanto il Torino ha ricordato la modalità di ingresso alla stadio per assistere al secondo tempo di Torino-Reggina, sospesa sul risultato di 1-0 per i granata (gol di Glik), in programma il 25 aprile alle ore 14.30. Gli abbonamenti e i biglietti acquistati in occasione del primo tempo di venerdì scorso saranno dunque validi per assistere alla ripresa: è importante perciò conservare quel tagliando per poter accedere agli spalti, anche perché, fa sapere sempre il club, ‘potranno esserne emessi nuovi biglietti in numero estremamente limitato’. Gli stessi ticket non potranno essere rimborsati, per chi non vuole (o non può) assistere al secondo tempo contro i calabresi. Intanto sarà possibile trovare su internet, nella giornata odierna, l’account ufficiale del Torino Fc su twitter: notizie e aggiornamenti on line per chi si ‘nutre’ di social network.

[Fonte: Calciomercato.com]

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...