Fumogeni durante la gara col Lecce: una denuncia

Pubblicato: 23 aprile 2012 in Mondo Ultras
Tag:, , , , ,

Un ultrà minorenne con precedenti per rapina è stato denunciato da agenti della Digos della questura di Catania per aver acceso due fumogeni ed esploso un grosso petardo durante l’incontro di calcio Catania-Lecce giocato il 7 aprile scorso.
Curva Nord CataniaIl giovane è stato identificato dopo un attento e ripetuto esame delle immagini filmate dagli operatori della Polizia Scientifica e dalle telecamere a circuito chiuso dello stadio nonostante avesse il volto travisato da cappuccio e sciarpa. Nei suoi confronti è stato avviato il procedimento per l’applicazione del Daspo. Deve rispondere di violazione dell’art. 6 bis della legge 401/1989 successivamente modificata dalla normativa antiviolenza negli stadi e per la violazione dell’art. 5 delle legge 22.5.1975 nr.152 che vieta di partecipare a qualsiasi manifestazione sportiva travisati. Al giovane è stata anche contestata la violazione del “regolamento d’uso” per aver introdotto e utilizzato all’interno dell’impianto sportivo fumogeni e petardi.

[Fonte: Giornale di Sicilia]

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...