IN ATTESA DI GENTILE RISCONTRO…

Pubblicato: 25 aprile 2012 in Mondo Ultras
Tag:, , , , ,

Sara pure fatica sprecata, ma che non si dica che gli ultras non ci credono o non ci provano con tutti i mezzi, oppure, chi di dovere, non venga poi a dire che mai nessuno ha chiesto loro niente in merito. Di seguito l’ennesimo tentativo degli “Ultras Tito” per le trasferte libere per tutti.

Genova, li 23/04/2012
Raccomandata A.R.

Egr. Sig. Andrea ABODI
c/o Lega Nazionale Professionisti Serie B
Via Ippolito Rosellini 4 – 20124 Milano MI
anticipata tramite mail: presidenzaserieb@lega-calcio.it

Egr. Sig. Pasquale CIULLO
c/o Palazzo del Viminale
Via Agostino Depretis 7 – 00184 Roma RM

Egr. membri di Osservatorio e Lega Calcio di Serie B,
inviamo la presente per richiedere un riscontro in quanto tre settimane orsono abbiamo recapitato c/a 3000 richieste, controfirmate da altrettanti tifosi della Sampdoria, affinché venisse considerata la nostra proposta di aprire i settori ospiti anche a tutti i tifosi non tesserati, creando con gli incassi derivanti da tale iniziativa un fondo di beneficienza e solidarietà utile a supportare le popolazioni italiane colpite dalle calamità naturali. Constatiamo che ad oggi nessuno si è ancora degnato di risponderci nonostante, molto spesso in ambito istituzionale, si faccia sfoggio di concetti come dialogo, inclusività verso i tifosi, volontà di riportare la famiglie allo stadio… peccato che quando sia il momento di tradurre in pratica queste belle parole puntualmente non si riesca ad ottenere nulla. Un esempio fra tanti? Sabato 28 Aprile ospiteremo il Bari, con la cui tifoseria siamo legati da un solido gemellaggio, tanto che i nostri incontri somigliano più a delle feste che a delle partite di calcio… la situazione tipo in cui certamente non esiste ipotesi di disordini alcuna. Eppure più di una volta è stata negata la trasferta di Genova a tifoserie nostre gemellate, con cui siamo in ottimi rapporti, in molti casi da decenni. Crediamo che la nostra proposta sia tuttora valida, ispirata da quegli stessi concetti, che noi abbiamo ben chiari. Ribadiamo pertanto che rimaniamo in attesa, in qualità di tifosi e cittadini italiani, di un cenno di riscontro, certi che anche da parte Vostra ci sia la voglia di dimostrare che “stadi pieni e partite caratterizzate da colore e calore” non siano solo delle belle frasi di circostanza.

Distinti saluti,

Ultras Tito Cucchiaroni

[Fonte: Ultras Tito]

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...