La sexy barista fa colpo sugli ultras

Pubblicato: 4 maggio 2012 in Mondo Ultras
Tag:, , , , ,

Appena tornata dai Caraibi, ha spillato birre per i tifosi del Brescia alla festa organizzata nell’aria

Laura Maggi alla festa degli ultrasLa diva è arrivata con un pochino di ritardo, giusto qualche minuto, che fa tanto Hollywood. Stretta in una mise verde mare un po’ castigata, la pelle abbronzata dalla settimana appena trascorsa ai tropici per ristorarsi dalle sue fatiche mondane, Laura Maggi mercoledì sera ha fatto strage di manzi alla Festa BiancoBlù. Era lei, la sexy barista, l’ospite d’onore, la beniamina, il sogno proibito dei tifosi del Brescia, che attendono lo spogliarello promesso nel caso la loro squadra dovesse conquistare la Serie A.

L’epifania di Laura nell’area Lunapark, dove si organizza la festa, era attesissima su Facebook. Giorni e giorni di commenti galanti, post, e chi più ne ha più ne metta. Persino un tizio che vive a Ibiza, da vero romanticone, le ha scritto sul wall che si rammaricava di non essere in città per quel giorno ma che se mai dovesse manifestarsi nell’isola della bella vita “sarò il primo a venire”. Sta di fatto che chi c’era l’ha accolta a dovere.

E siccome la divina è anche una donna manager, una vera professionista del bancone, s’è pure messa a spillare la birra. Certo, forse c’è stato un pizzico di delusione per l’abito sfoggiato, bello, per carità, ma castigato rispetto alle attese: nella locandina che annunciava la sua comparsata alla festa, la Maggi era vestita da sexy poliziotta, trikini striminzito, galosce di pelle nera e il tradizionale cappello da sbirro. Vabbé, a questo punto c’è solo da sperare che il Brescia vinca ai play-off.

[Fonte: Corriere della Sera]

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...