Festa Toro, assalto allo Juve Store, un arresto

Pubblicato: 23 maggio 2012 in Mondo Ultras
Tag:, , , , ,

È di queste ore la notizia che l’assalto allo Juve Store durante i festeggiamenti per la promozione in Serie A del Torino, ha portato all’arresto di una persona accusata di aver preso parte allo stesso.

L’assalto andava più propriamente contestualizzato nell’ottica del precedente e pari gesto perpetrato ai danni del Granata Store di Piazza Castello durante la festa scudetto della Juventus del 5 maggio scorso.
Ovviamente, con il solito armamentario di telecamere a circuito chiuso, è stato identificato il tifoso granata in questione e si parla di un’altra decina di persone la cui posizione è al vaglio degli inquirenti e che potrebbero essere raggiunte nelle prossime ore anche loro da provvedimenti della questura di Torino.
Sempre a proposito di telecamere a circuito chiuso, e per restare sull’argomento, nei giorni scorsi era stata lasciata una testa di maiale davanti allo Juventus Store. Inizialmente il gesto faceva pensare alla spirale di picche e ripicche innestate da quel primo attacco, ma nelle ultime ore pare si stia facendo largo l’ipotesi di una pista interna anche grazie all’occhio (in)discreto del Grande Fratello: una parte della tifoseria bianconera aveva espresso malcontento nei confronti di Andrea Agnelli per la fine del rapporto con Del Piero tanto che avrebbe paventato anche azioni contro gli stessi punti vendita del merchandising juventino. Se e quanto questa tesi sia credibile, lo si vedrà nei prossimi giorni.
Nel frattempo, per l’iniziativa originaria del 5 maggio contro il Granata Store non è stato ancora colpito nessuno. Per quanto per un ultras non sia nemmeno lontanamente pensabile l’auspicio che pure il più odiato dei rivali possa essere colpito nella propria libertà personale, è però chiaro che questo sta facendo montare nella sponda granata l’immancabile malcontento e la pila di sospetti che, con il classico corollario di accuse sulla connivenza con questo o quell’altro potere forte che da sempre accompagna squadra e tifo juventino, aggiunge ulteriore benzina sul fuoco di una rivalità mai sopita e che diventa ogni giorno più aspra man mano che il derby diventa più concreto e vicino, visto anche il ritorno del Torino in Serie A dopo 3 stagioni di delusioni.

Sport People.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...