I tifosi devono essere rispettati e capiti

Pubblicato: 23 maggio 2012 in Mondo Ultras
Tag:, , , , ,

Nel dopo partita di ieri pomeriggio, dove il Salerno Calcio ha strapazzato l’Hinterreggio ed è volato a disputare la final-four di Gubbio per lo scudetto, abbiamo assistito al consueto siparietto del patron Lotito.

Tifosi salernitaniAttorniato da un gruppo di tifosi, il patron ha esternato alcune affermazioni che hanno ferito, e non poco, i tifosi. Innanzitutto Lotito si è lamentato della scarsa presenza di spettatori allo stadio, ieri poco più di 1.500 per una partita che doveva dire ben poco, ha di nuovo snocciolato la stucchevole storia del “dove eravamo” e “chi eravamo”, raccontandoci di nuovo tutta la sequela di interventi e di “aiuti” che lo stesso Lotito ha fatto per non farci ripartire dall’eccellenza, poi ha cominciato a dire, achi gli chideva dei beni immateriali, che “i tifosi devono chiederlo a chi li ha fatto fallire e, se fosse stato lui, avrebbe portato i simboli dal sindaco in forma totalmente gratutita”, poi anche noi gli abbiamo chiesto del bando e della sua possibilità di partecipazione in caso di uscita, e la risposta è stata “si, quando uscirà il bando di cattura”. Insomma un Lotito polemico con noi tifosi e poco rispettoso della nostra fedeltà.

Vorrei, molto sommessamente, ricordare al sig, Lotito, che se lui è alla guida di questa società, insieme con suo cognato Mezzaroma, questo lo deve alla tifoseria della Salernitana, poichè siamo stati NOI tifosi a decidere nelmese di Luglio al Comune di Salerno chi, tra 7 pretendenti doveva essere colui che doveva tirarci fuori dall’inferno e darci un futuro più sereno. In secondo luogo, sempre il sig, Lotito, sapeva benissimo, anche prima di acquistare la Salernitana o Salerno Calcio, che avrebbe dovuto sborsare una caparra a fondo perduto di €. 300.000, e sempre lui sapeva che, quando appena possibile avrebbe dovuto riportare la stiria a Salerno.

Ora tutte queste parole contro i tifosi, se siamo 1.500  o di più, in questo momento non servono, i tifosi vanno capiti e se Lotito saprà far ritornare, la storia in primis e poi riuscirà ad allestire una buona squadra, la gente ritornerà, certo pian piano, poichè la scottature delle precedenti gestioni ci brucia ancora e in che modo, e da qui è capibile lo scetticismo di molti a venire allo stadio. Non abbia fretta il patron nel vedere il pubblico, poichè lui sa perfettamente di che forza può essere capace una piazza come Salerno d’altronde per fare un buon matrimonio bisogna essere d’accordo in due, non vi pare?

[Fonte: Salerno Granata]

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...