Denuncia per violenza e Daspo per un tifoso della Nocerina

Pubblicato: 28 maggio 2012 in Mondo Ultras
Tag:, , , , ,

La Digos di Varese ha denunciato un tifoso della Nocerina. I fatti risalgono al 1° maggio scorso, in occasione dell’incontro Varese – Nocerina allo stadio “Franco Ossola”.

PoliziaDurante le fasi di ingresso della tifoseria ospite e lo svolgimento dell’incontro stesso V.D., ventiquattrenne residente nella cittadina campana, si è reso protagonista di atteggiamenti minacciosi e aggressivi nei confronti di due stewards, che hanno poi sporto formale denuncia in Questura.

In particolare, il ragazzo, visibilmente agitato, aveva dapprima pesantemente minacciato uno steward addetto ai tornelli di ingresso, mimando il taglio della gola e, successivamente, sugli spalti, si era scagliato contro un altro steward afferrandolo per un braccio e tentando di spingerlo giù per le scale di accesso alla curva sud. Lo steward riusciva ad attutire la caduta, riportando tuttavia una ferita al ginocchio, ritenuta guaribile in quattro giorni dai medici dell’Ospedale di Circolo.

Per evitare turbative per l’ordine pubblico e in considerazione della presenza del sistema di videosorveglianza all’interno dello stadio, il tifoso campano non è stato identificato al termine della partita, ma in un momento successivo, attraverso la visione dei filmati del circuito interno e delle fotografie scattate dagli operatori della Polizia Scientifica.

Il tifoso è stato dunque identificato e denunciato per i reati di violenza e minaccia nei confronti degli addetti ai controlli dei luoghi ove si svolgono manifestazioni sportive e tentativo di scavalcamento di recinzioni o operazioni all’interno dell’impianto sportivo.

A carico del giovane è stato inoltre aperto dalla Divisione Anticrimine il procedimento per l’irrogazione del divieto di accesso agli impianti ove si svolgono manifestazioni sportive.

[Fonte: La Provincia di Varese]

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...