Posts contrassegnato dai tag ‘raccolta fondi’

Anche gli ultras piacentini partecipano alla gara di solidarietà a sostegno delle popolazioni emiliane colpite dal terremoto.

Ultras PiacenzaI tifosi biancorossi partecipano alla raccolta fondi per zone dell’Emilia Romagna colpite dal terremoto. Come sempre i supporter biancorossi, trascinati dai ragazzi della Nord, sono in prima fila per aiutare chi non ha bisogno, in questo il “nostro” popolo emiliano. Per chi volesse partecipare (ci auguriamo in tanti) ecco il messaggio della curva Nord Piacenza:

Gli ultras di Piacenza organizzano una raccolta di generi di prima necessità e/o fondi per l’acquisto di questi ultimi, che porteranno direttamente nelle terre colpite dal sisma nella giornata di domenica. Per chi volesse contribuire: siete pregati di rivolgervi direttamente a Beppe Salice su Facebook per quanto riguarda la zona di Piacenza oppure al numero di telefono: 339 1683504. Partecipate in tanti, hanno bisogno di noi.

[Fonte: Sport Piacenza]

Annunci

Nessuno come chi ha provato in prima persona può comprendere certi drammi: anchela Curva Sud Avellino si prodiga a sostegno delle popolazioni emiliane colpite dal terremoto.

La Curva Sud Avellino è vicina umanamente alle popolazioni dell’Emilia colpite dal terremoto ed esprime il proprio cordoglio per le tante vittime.
Purtroppo, conosciamo perfettamente cosa significano questi momenti.
La nostra solidarietà va in particolare ai tantissimi fratelli irpini residenti nelle zone interessate dal sisma. Il nostro impegno si concretizzerà in una raccolta fondi che è partita oggi stesso.
… Chiediamo a tutti i cittadini irpini di fare il proprio dovere, anche attraverso piccole offerte e gesti simbolici, chiunque secondo le proprie possibilità.
La raccolta fondi avviene c/o il Bar Broadway di Avellino – alla Via Pescatori. I soldi raccolti saranno girati tramite post-pay ad un rappresentante del gruppo “ Gli irpini del nord“.
Vogliamo infine comunicare a questi ultimi che siamo a disposizione per qualsiasi richiesta, informazione o loro esigenza.

Per info: 338/8704591 (Franco Iannuzzi)

Comunicato “retroattivo”: questa l’iniziativa della Tribuna Fattori in occasione dell’ultima gara interna della loro squadra, a sostegno delle popolazioni colpite dall’alluvione.

 

Novembre 2011: un’alluvione sconvolge la città di Genova, varie zone della Liguria, della Toscana e delle Cinque Terre. Si contano morti e feriti mentre i danni sono assolutamente inestimabili…

Esattamente un anno fa era toccato a noi, al Veneto, alla nostra amata terra!

Noi Ragazzi della Fattori non abbiamo dimenticato, ed in occasione della partita interna col Grosseto ci mobiliteremo per aiutare le popolazioni colpite dal disastro!

Con queste poche righe vogliamo proporre alla società Calcio Padova di fissare un prezzo simbolico di 1 € per i biglietti della partita Padova-Grosseto, in modo da far venire più persone possibili allo stadio, e nella stessa partita organizzare agli ingressi dello stadio ed in collaborazione con le associazioni dei tifosi (AICB, UCB e Tribuna Fattori) una raccolta fondi da destinare alle vittime delle alluvioni.

Ci appelliamo pertanto al senso di solidarietà ed alla generosità del popolo biancoscudato e della società Calcio Padova, ricordando che esattamente un anno fa la stessa sorte era toccata a noi.
Tribuna Fattori Padova

[Fonte: Padova Goal]

Bellissima iniziativa della tifoseria tarantina, che promuove una raccolta fondi a sponsorizzazione della maglia rossoblu, per non permettere ad alcune aziende locali di “sporcarla” così come hanno inquinato l’aria con i fumi delle loro fabbriche.

 

Taranto SupportersCarissimi,
come molti di voi sapranno, in occasione delle prossime gare del Taranto calcio, i tifosi hanno deciso di “sponsorizzare” la maglia (per una o due gare) raccogliendo spontaneamente una somma di oltre 7 mila euro (fino ad ora) dimostrando che non è gradito il finanziamento di nessuna industria Ionica: contrariamente a quanto i nostri politici vogliono far pensare, i tarantini non dipendono in tutto e per tutto da chi ci inquina. Tanti gli slogan ricevuti dagli organizzatori: tra questi è stata selezionata una mia proposta:  “RespiriAMOTaranto” frase che ho letto su alcune bandiere esposte in manifestazioni organizzate proprio da Altamarea. Vi chiedo di votare questo slogan accedendo a http://www.tarantosupporters.it per questi buoni motivi:
1)      Gli incontri di calcio nei quali il Taranto indosserà questa maglia con in petto ben evidenziato lo slogan, sarannotrasmessi in diretta tv  a livello nazionale e verrà data inevitabilmente risonanza al tema ambientale attraverso questa originale iniziativa della tifoseria.
2)      C’è la proposta di mettere all’asta su ebay le maglie con tale slogan firmate dai calciatori per aiutare Francesco, un ragazzino adottato dalla tifoseria che sta lottando la sua battaglia contro la malattia.
3)      Se passasse lo slogan “RespiriAMO Taranto”  la dedica sarà tutta per i bambini del quartiere Tamburiche hanno il diritto di giocare nei parchetti del loro quartiere senza essere contaminati da Berillio, Piombo, Antimonio, Zinco, PCB, Idrocarburi…
Si può votare una sola volta ogni 24 ore e, nell’arco delle 24 ore non è possibile votare dallo stesso indirizzo IP.
Votate dal vostro pc, votate dai vs. palmari e spargete la voce ai vs. amici e conoscenti: Taranto siamo noi!
Vi ricordo il sito: http://www.tarantosupporters.it  sezione del sondaggio: in basso a sinistra.
Scusate per il tempo che vi ho rubato.
Antonino

[Fonte: TuttoSportTaranto]